IL “CUBO DI RUBIK” DEL CAFFE’….IL DUO DRIP
22 Giugno 2016 | il caffe espresso italiano: il blog del caffè

IL “CUBO DI RUBIK” DEL CAFFE’….IL DUO DRIP


duodrip5Un innovativo dripper in metallo, due coni con due diverse capacità filtranti che permettono al barista di sperimentare nuove frontiere del brewing, ce lo racconta il suo ideatore, Davide Berti,  barista Campione Italiano Coffee in Good Spirits che lo ha presentato durante l’ultimo suo Mondiale.

Il DuoDrip è da me definito il nuovo “Cubo di Rubik” del caffè, in quanto permette di dare sfogo alla sperimentazione per quanto riguarda la mixology” dichiara Davide Berti, ideatore del Doppio Cono in metallo, “L’equilibrio con il Cubo di Rubik va ricercato nel riallineamento dei colori delle 6 facce del cubo, mentre al contrario, l’equilibrio da ricercare con il Doppio Cono è insito nella molteplicità delle soluzioni che si possono ottenere miscelando tra loro diversi blend e diversi aromi”.

Duodrip


Con DuoDrip è possibile infatti effettuare delle percolazioni da un cono all’altro, di un primo caffè o the su una seconda miscela di caffè, thè mescolati a pezzi di frutta essiccata o fresca, spezie e quanto altro possa richiedere la fantasia dell’utilizzatore finale. Chi ha già provato il doppio cono sa che non è possibile resistere alla tentazione di lanciarsi nel gioco degli incastri, di testare tutte le potenzialità offerte da questo strumento, di sperimentare per ottenere tutte le combinazioni possibili. Dal mondo della mixology, ovvero l’arte del bere miscelato, arrivano infatti chiari segnali sull’importanza di rispettare il delicato equilibrio e la perfetta armonia tra tutti gli ingredienti, alcolici e non, riuscendo a dosarli alla perfezione.

DuoDrip è un doppio cono in acciaio inox per un innovativo metodo di estrazione che permette al barista di ottenere un channelling perfetto usando diverse ricette e combinazioni. È possibile infatti approfittare nella stessa estrazione sia delle possibilità offerte dalla percolazione che dall’irrorazione per distinguere tutte le note aromatiche degli Specialty Coffee Blends. Senza necessità di utilizzare il filtro di carta o di fare la pre-infusione , il tempo di estrazione è molto più rapido e il risultato in tazza è molto piacevole e bilanciato.

Utilizzando questo metodo, la pre-infusione non è necessaria, in quanto il cono superiore è posizionato all’interno del cono inferiore e il liquido estratto dal primo cono viene irrorato direttamente dall’interno del caffè posizionato nel secondo cono.

Duodrip1


2 diverse trame per 2 diversi risultati:

  • Cono con trama sottile: per un’estrazione lenta – perfetto senza pre-infusione
  • Cono con trama sottilissima: per un’estrazione lentissima – risultato in tazza estremamente pulito

La prima estrazione è la base per la seconda: influenza le note aromatiche in tazza in particolar modo se vengono usate due polveri di caffè differenti.

La seconda estrazione esalterà le qualità del caffè utilizzato: nel cono inferiore è infatti possibile giocare con tutte le tipologie di caffè, the o altri prodotti (frutta, spezie…), dando la possibilità ad un professionista di sperimentare tutte le possibilità della mixology.

2 diversi coni per 2 tipologie di estrazione

  • Cono superiore: estrazione per percolazione
  • Cono inferiore: estrazione per irrorazione

DupDrip è il Cubo di Rubik del Barista, il nuovo strumento che porterà la mixology fuori dagli schemi.

L’immaginazione è l’ingrediente principale per preparare il caffè con DuoDrip: il Barista giocherà con diverse miscele di caffè, diversi profili di tostatura, diverse macinazioni, diverse quantità di polvere di caffè.


Scarica l'articolo
Condividi con

Archivio

2017


2016


2015


2014


2012

10 Agosto 2012
PRESSINO DINAMOMETRICO
il Caffè Espresso Italiano
28 Febbraio 2012
The driving forces behind a championship!
specialtycoffee.nl

2011


2010

07 Novembre 2010
La Marzocco: out of the box 2011
lamarzoccousa.com

2009


2008