Osmosi inversa: la tecnologia al servizio di acqua e caffè perfetti
18 Aprile 2016 | comunicaffe.it

Osmosi inversa: la tecnologia al servizio di acqua e caffè perfetti


MILANO – Quello che può apparire come un sistema complesso, in realtà è un processo di filtrazione semplice usato da anni per desalinizzare l’acqua. Il trattamento è in grado di rimuovere il 99% dei solidi disciolti nell’acqua, come piccole particelle, minerali o altri contaminanti disciolti, facendo passare l’acqua attraverso un filtro (membrana).

L’acqua in uscita può essere ri-bilanciata usando una valvola bend-back (bypass) o un cartuccia di re-mineralizzazione, al fine di ottenere la migliore qualità dell’acqua possibile (indipendentemente dalla composizione dell’acqua in ingresso). Per monitorare la qualità dell’acqua in uscita, è solitamente fornito un indicatore di conduttività (PPM).

Quando l’acqua viene riscaldata o convertita in vapore, lascia delle impurità (come i minerali) che aderiscono alle superfici solide con le quali vengono a contatto, su accumulano e possono causare dei problemi:

Accumulo di incrostazioni;
Aumento dei costi operativi per la disincrostazione e la manutenzione;
Aumento dei tempi di inattività;
Aumento dei costi di energia dovuto all’inefficienza dell’impianto.
Le incrostazioni provocano un periodo inattività della macchina, ne riduce l’efficienza e colpisce sia il controllo del livello dell’acqua che della temperatura: 3 mm di incrostazioni provocano una perdita di energia pari al 25%!

Le incrostazioni alterano gli indicatori di livello e possono causare trabocco del livelli di acqua in caldaia
Le incrostazioni possono causare un aumento dei tempi di riscaldamento e quindi temperature non corrette (abbassate)
Le chiamate di servizio per problemi di incrostazione possono costare centinaia di euro, considerati i viaggi, i ricambi e la manodopera
Se è vero che tutti i sistemi RO funzionano allo stesso modo e che apparentemente si assomigliano ed hanno gli stessi componenti di base, è importante notare che la differenza è la qualità dei filtri e delle membrane all’interno.

Nuova Ricambi ha a catalogo un sistema SGLP2 dotato di una membrana ad alta portata e produttività in TFC (Thin Film Composite).

L’acqua in ingresso sotto pressione viene spinta attraverso i pori microscopici della membrana (permeato) lasciando le particelle solide più grandi e i contaminanti pesanti a monte della membrana che viene continuamente flussata dall’acqua di scarico (concentrato):

Dual Port: Il sistema ha 2 uscite, una per il permeato per acqua di servizio (lavatazzine, steamer o ice maker) e una per la preparazione del caffè espresso o per le bevande con sciroppo (post mix).

Serbatoio di accumulo (capacità 9l) o serbatoio espandibile opzionale (capacità 75l).
Valvola di miscelazione: regolazione del TDS- Total Dissolved Solids) per mantenere una certa concentrazione di sali per ottenere un prodotto di qualità.

Sistema di pre-filtraggio: La percentuale di acqua che non viene trattata dalle membrane viene comunque “pre-filtrata” a monte da una cartuccia HF 37 “carbon block” ( 5 micron, per eliminare il cloro, sapori e odori e per ridurre le cisti).

Tutto il sistema funziona senza l’utilizzo della corrente elettrica, ma dalla stessa pressione d’acqua in ingresso regolabile da un Bypass.

Capacità produttiva: 760 litri/giorno (Calcolata con T dell’acqua di ingresso a 25° C e una pressione di 50 psi )

Remineralizzazione: tramite regolazione del TDS insito del sistema o tramite cartuccia T mineralizzante con Testata ROGO

Le doppie cartucce a membrana del sistema di Osmosi Inversa riducono quindi in maniera efficace i sali minerali e i contaminanti disciolti che possono causare corrosione e incrostazioni: questi sono i principali vantaggi offerti da questo sistema:

Migliore gusto del caffè attraverso una valvola di miscelazione regolabile.
Cartucce con connessione SQC (Sanitary Quick Change) che preserva dalla contaminazione durante la sostituzione.
Sistema brevettato di interconnessione cartuccia con un veloce e semplice sistema di sostituzione.
Nessuna perdita e disservizio.
Fornisce una quantità di acqua istantaneamente di 9 litri (serbatoio di accumulo) o a richiesta di 75 litri (serbatoio opzionale).
Staffa di montaggio a parete resistente alla ruggine e alla corrosione.
Manometro analogico per la misura della pressione dell’acqua in uscita.
Continua a funzionare anche in situazioni di periodi di alta domanda o di cali di pressione dell’impianto grazie al regolatore di pressione;
Cartucce per l’Osmosi inversa con doppia membrana per una maggiore produzione
Efficace riduzione di sali minerali, residui e contaminanti che possono causare corrosione e la creazione di incrostazioni;
per maggiori informazioni non esitate a contattarci!


Scarica l'articolo
Condividi con

Archivio

2017


2016


2015


2014


2012

10 Agosto 2012
PRESSINO DINAMOMETRICO
il Caffè Espresso Italiano
28 Febbraio 2012
The driving forces behind a championship!
specialtycoffee.nl

2011


2010

07 Novembre 2010
La Marzocco: out of the box 2011
lamarzoccousa.com

2009


2008